Una linea ferroviaria tra la Mesolcina e la Valtellina?

ImmaginePer poter assorbire l’aumento del traffico ferroviario merci a sud di Biasca dopo l’apertura della futura galleria di base del S. Gottardo, esistono due varianti pricipali con nuove linee ferroviarie o un loro potenzionamento. Una variante è il completamento di AlpTransit Biasca – Camorino ed il proseguimento a sud di Lugano. Per l’assorbimento del traffico supplementare a sud di Chiasso è previsto il quadruplicamento della linea Chiasso – Monza. Il costo complessivo di queste opere, che difficilmente si realizzeranno prima del 2040, ammonta a ca. 10 miliardi. Un’ altra variante è il potenzionamento della linea Bellinzona – Luino. Questa ha le caratteristiche di una linea di pianura, una proprietà che mancherà alla linea in direzione di Chiasso anche dopo l’apertura della galleria di base del Monte Ceneri a causa della salita del 17 per mille tra Chiasso e Balerna. Questa salita verrà eliminata solo con la costruzione della nuova linea a sud di Lugano dopo il 2040. Queste due linee puntano direttamente in direzione di Milano o verso ovest dove si trovano i terminali di Busto Arsizio e Novara. Per consentire l’assorbimento del traffico supplementare in direzione est di Milano è pianificata la gronda ferroviaria nord-est tra Seregno e Bergamo.

Nuova linea ferroviaria Mesolcina (CH) – Valtellina (I)

Alla luce di questi fatti l’associazione elvetica RailValley propone di approfondire una ulteriore variante che sarebbe una linea ferroviaria tra Castione (CH) e Colico (I). I motivi principali di questa variante sono di natura economica e logistica. Questa linea avrebbe le medeisime caratteristiche di pianura di quella Bellinzona – Luino, garantirebbe però una distribuzione migliore dei treni orientati verso l’est della pianura Padana e l’allacciamento della Valtellina ad AlpTransit.

ImmagineLegenda della cartina (clicca per ingrandire):

A       Linea Bellinzona – Luino – Busto Arsizio/Novara

B       Linea Bellinzona – Lugano – Chiasso

C       Linea Chiavenna – Lecco – Bergamo

1       Nuova linea Mesolcina – Valtellina

1a     Variante Castione – Roveredo – Colico (lunghezza complessiva ca. 35 km, di cui ca. 23 km in galleria)

1b     Variante Castione – Lostallo – Gordona (lunghezza complessiva ca. 32 km, di cui ca. 17 km in galleria)

2       potenzionamento linea Bellinzona – Luino

3       gronda nord-est Seregno – Bergamo

4       AlpTransit Biasca  – Camorino

5       AlpTransit Galleria di base Monte Ceneri

6       AlpTransit proseguimento a sud di Lugano

7       quadruplicamento della linea Chiasso – Monza

Caratteristiche approssimative della nuova linea:

  • linea a binario unico
  • 2-3 punti di incrocio

Da approfondire sulla linea Colico – Lecco:

  • ammodernamento generale
  • realizzazione di punti d’incrocio per treni di 750 m di lunghezza
  • misure contro il rumore

I vantaggi della nuova linea potrebbero essere i seguenti:

  • permetterebbe di rinunciare o ritardare la costruzione delle seguenti tratte:

–      AlpTransit Biasca – Camorino*

–      gronda est Seregno – Bergamo

–      quadruplicamento Chiasso – Monza

–      potenziamento Bellinzona – Luino

  • decongestionamento del collo di bottiglia tra Bellinzona e Giubiasco
  • offerta TILO estesa alla Valtellina
  • creazione di un collegamento diretto Lugano/Locarno – St. Moritz come offerta turstica analoga al GlacierExpress, vedi:

http://railvalley.org/sites/railvalley.org/files/Rete a scartamento ridotto.pdf

 

*       Vantaggi principali nella rinuncia alla costruzione della tratta AlpTransit Biasca – Camorino:

–      mantenimento della stazione di Bellinzona in centro città invece della stazione Ticino nella pianura di Magadino che sarebbe lontana dai centri abitati

–      evitare un ulteriore deterioramento della pianura di Magadino con l’attraversamento

–      la linea esistente Biasca – Castione può essere potenziata con un terzo binario

Per ulteriori info: www.railvalley.org.  E-Mail: info@railvalley.org

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...