Ripresi i lavori di sistemazione di Como San Giovanni

Como SG (15)Hanno ripreso vita i lavori in stazione San Giovanni. In questi giorni è stata sbarrata la scalinata che, dal sottopasso, porta alla pensilina del secondo  marciapiede.  E pure l’intera banchina risulta impraticabile, chiusa da recinzioni metalliche. Operai al lavoro anche sulla pensilina del terzo binario per portare a termine i lavori di  impermeabilizzazione e rifare l’intonaco che risulta rovinato in più punti. Da Rfi ribadiscono che per la fine di quest’anno riusciranno a portare a termine la prima tranche d’interventi, costo un milione di euro, consistente nella posa di monitor e nuovi sistemi di diffusione sonora, oltre alla riqualificazione della pensilina del secondo marciapiede con il rinnovo del relativo impianto d’illuminazione. Altri lavori, tra cui l’abbattimento delle barriere architettoniche e la realizzazione di due impianti elevatori, sono in programma per il biennio 2014-2015. Ma, ad oggi non c’è un cronoprogramma dei lavori suddiviso per anni né Rfi è certa di poter investire nel prossimo biennio i 3 milioni di euro preventivati. Intanto, il sindaco di Como, Mario Lucini, ha di recente inviato una dura lettera in Regione per chiedere conto degli interventi che, per troppo tempo, sono proseguiti a rilento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...