Storia, arte, ricordi: il Piccolo Museo del Bisbino, uno scrigno di tesori che vuole crescere

ImmagineIn attesa di poter aprire al pubblico una nuova  sala dedicata alla grande collezione di fossili donata dagli eredi dell’appassionato comasco Flavio Ferrè, il Piccolo Museo del Bisbino ha recentemente aperto i propri battenti ad una nuova esposizione temporanea d’arte ovvero “Maurizia e il cielo” che presenta alcune opere dell’artista di Sagnino, Maurizia Sala. Una mostra affascinante che ben si inserisce tra i numerosi e variegati cimeli che sono esposti nelle due sale sul retro del Santuario della Beata Vergine del Bisbino.

Continua a leggere

28 aprile 1945-28 aprile 2014: 2) Cenni di “ventennio” nel Comasco

Manifestazione davanti alla Casa del Fascio per l'annuncio della conquista dell'Etiopia (1936)

Manifestazione davanti alla Casa del Fascio per l’annuncio della conquista dell’Etiopia (1936)

Il 1924 è l’anno che vede instaurarsi la dittatura fascista con lo scioglimento di tutti i partiti ed i sindacati, l’abolizione del diritto di sciopero e la forte limitazione della libertà di stampa[1]. A Como segretario locale del Partito Fascista è Alessandro Tarabini[2], inviso alla maggioranza delle camice nere lariane. L’astio ed il sospetto nei suoi riguardi porteranno allo scioglimento della federazione provinciale nell’agosto 1929 ed al suo commissariamento straordinario. Ma negli anni in cui Tarabini può adempiere al proprio dovere non si può non rilevare come il P.N.F. fosse molto attivo a livello propagandistico anche se il “ras” non riuscì a colmare l’effettivo distacco esistente tra la maggioranza della popolazione ed i rappresentanti istituzionali fascisti. Continua a leggere

Verso i mondiali di hockey 2014…le mie statistiche IIHF dal 2001 al 2013

Logo IIHF oldVenerdì 9 maggio in Bielorussia prenderà il via la 78^ edizione dei campionati del mondo di hockey su ghiaccio di gruppo A. I due gironi nei quali sono suddivise le 16 formazioni partecipanti sono stati decisi in base al ranking IIHF. Ai mondiali A prenderà parte anche l’Italia, promossa lo scorso anno dalla Seconda Divisione. Continua a leggere

Torna il treno per i frontalieri ad Albate Camerlata ma in città la provocazione è chiudere Como San Giovanni

Convoglio Stadler della TILO in sosta ad Albate Camerlata (foto LCL)

Convoglio Stadler della TILO in sosta ad Albate Camerlata (foto LCL)

Torna il treno dei frontalieri ad Albate Camerlata ma a Como c’è addirittura chi consiglia la chiusura al pubblico della stazione di “San Giovanni” in ottica EXPO 2015 visto il degrado in cui versa la struttura. E’ la situazione paradossale che sta vivendo, sul fronte dei trasporti, il capoluogo lombardo all’indomani delle festività pasquali. Continua a leggere