Si presenta Diario di Guerra, Cernobbio 1915-1918

DiarioIl 24 maggio 1915 l’Italia entrò in guerra contro l’Impero Austro-Ungarico. Era già comunque qualche settimana che uomini di Cernobbio, Rovenna e Piazza Santo Stefano avevano iniziato a lasciare le proprie famiglie, nonché le proprie occupazioni quotidiane, per vestire la divisa militare. Ma con quali sensazioni ufficiali si viveva questo distacco? Quali parole furono dette e scritte? Qual era il sentimento diffuso nella popolazione verso la guerra imminente? Quali iniziative furono prese a favore dei soldati, delle loro famiglie, dei posti di lavoro lasciati vacanti? E come l’andamento del conflitto influì effettivamente su chi rimase a casa? A queste, ed a tante altre domande, vuole rispondere “Cento anni fa
– Diario della Grande Guerra 1915-1918” il progetto culturale e di comunicazione web promosso dall’Amministrazione Comunale di Cernobbio ad un secolo dal Primo conflitto mondiale. A partire dal 24 maggio 2015, in uno spazio dedicato del sit
o internet comunale ogni settimana, a cura di Luigi Clerici, verrà proposto uno
“spaccato” della vita a Cernobbio, Rovenna e Piazza Santo Stefano (allora realtà
divise dal punto di vista amministrativo) grazie alle testimonianze dei documen
ti storici conservati presso il Municipio, delle notizie che vennero pubblicate
dei periodici di maggiore diffusione (tra cui il settimanale cernobbiese “L’Aral
do”) e dell’evolversi della situazione al fronte secondo l’unico strumento infor
mativo allora esistente e disponibile alla popolazione ovvero i Bollettini redat
ti dall’Alto Comando del Regio Esercito. Un lungo romanzo storico che si dipaner
à per quella che fu la durata del conflitto.

In occasione dell’anniversario dell’entrata in guerra dell’Italia “Cento anni fa
– Diario della Grande Guerra 1915-1918” verrà presentato alla popolazione vener
dì 22 maggio, alle ore 21, presso la Sala Consiliare del Comune di Cernobbio (vi
a Regina, nr. 23) nel corso di una serata durante la quale, grazie anche alla pa
rtecipazione della Compagnia dei Novellatori di Cernobbio, verranno riproposte s
ensazioni, parole, gesti, discorsi che contraddistinsero le giornate febbrili da
l 22 al 24 maggio 1915 che segnarono l’apice del cosiddetto “Maggio radioso”, cu
lminato con l’entrata in guerra dell’Italia, nella vita della popolazione cernob
biese nonché le prime ripercussioni che la guerra ebbe sui soldati al fronte.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...