Como San Giovanni, la notte è un dormitorio

Como SG (21)Ogni sera, nell’androne della stazione di Como San Giovanni, tra la biglietteria, il deposito bagagli e il bar dei cinesi, oppure sui vagoni fermi ai binari o ancora sotto le tettoie degli ingressi, un centinaio di persone si accampa con un sacco a pelo o anche soltanto con un cartone per trascorrere la notte. Sono in maggioranza stranieri, ma ci sono pure gli italiani. Il problema è serio e la situazione è destinata a peggiorare con l’arrivo dell’inverno in quanto la convivenza tra italiani e stranieri, in questa guerra tra poveri, è sempre più difficile.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...