Rispetto dell’ambiente e cultura del riciclo: in quattro anni recuperate nel comasco 4.104 tonnellate di pneumatici usati

pneusHa suscitato vivace interesse la scorsa settimana la notizia dell’arresto in flagranza di reato di tre giovani ticinesi da parte dei Carabinieri di Como che stavano rubando dei pneumatici da un’autovettura in sosta nei pressi della stazione di Como San Giovanni. Un fatto di cronaca che ha evidenziato non solo come i tre protagonisti non siano nuovi a questa attività ma che ha riportato d’attualità un argomento molto spesso non preso nella dovuta considerazione ovvero l’impatto e le conseguenze che hanno gli pneumatici di gomma nella nostra vita. Elemento insostituibile per ogni veicolo a trazione i copertoni di auto, camion, moto e biciclette rappresentano, infatti, una non trascurabile fonte di inquinamento, se non recuperati, una volta logori. È pur vero che ormai ovunque, nel territorio provinciale, questi possono essere portati alle diverse Piazzole Ecologiche Comunali, se non lasciati agli stessi gommisti in caso di cambio dello pneumatico, ma ancora fanno spesso brutta mostra di sé, soprattutto a brandelli, ai lati delle strade di maggiore percorrenza del territorio nonché lungo l’autostrada A9 anche se, per dovere di cronaca occorre sottolineare come rispetto ad altre zone italiane, nel nostro territorio sia molto raro imbattersi in gomme logore abbandonate ai cigli delle strade. Questo non solo è un comportamento incivile ma è anche pericoloso per la salute di tutti. Si pensi, infatti, alle discussioni ed agli allarmi che vengono lanciati ogni qual volta vengono individuati roghi che interessano anche gli pneumatici.

Dal 2011 ad oggi in Lombardia, comunque, sono state recuperate 96.170 tonnellate di gomme fuori uso: messe in fila darebbero vita ad  collegamento con tanto di via d’andata e di ritorno da Milano per Mosca. Un dato che fa della nostra regione il primo territorio in Italia per quantità di gomme esauste raccolte da parte di Ecopneus, la società senza scopo di lucro responsabile della gestione di quasi il 70% di questo materiale presente in Italia. Nel comasco il dato di pneumatici usurati raccolti è pari a 4.104 tonnellate. A livello nazionale, invece, si raggiunge il milione di tonnellate: l’equivalente del peso di 8 navi da crociera.

Ma cosa accade alle gomme recuperate? Le informazioni ci sono state fornite direttamente dalla società Ecopneus che negli ultimi quattro anni non si è solo limitata a rispettare quanto indicava la legge (raggiungere il milione di tonnellate raccolte) ma ha fatto ancora di più superando di 80mila unità il target assegnatogli per rispondere alle necessità degli operatori e limitare il rischio di abbandono di pneumatici usati sul territorio. Dal 2011 ad oggi, il 62,5% delle gomme usurate raccolte è stato utilizzato con finalità di recupero energetico. Il 37,5%, invece, è stato trasformato in nuovi materiali: granuli, polverini di gomma e acciaio con l’obiettivo di promuovere l’utilizzo della “gomma riciclata” che già oggi è utilizzata in diversi ambiti anche a Como ed in provincia. Si pensi alle pavimentazioni sportive, alle aree da gioco per bambini dette “antitrauma” ormai presenti ovunque ma anche per la produzione di isolanti acustici per edilizia e di asfalti a bassa rumorosità. Un’attività che, solo nel 2014,ha consentito a livello nazionale di risparmiati 105 milioni di euro sulle importazioni di materia prima vergine e che ha evitato l’immissione in atmosfera di 344mila tonnellate di anidride carbonica, lo spreco di quasi due milioni di m³ d’acqua e di 377mila tonnellate di risorse minerali e fossili,necessarie alla produzione dei beni che il riciclo va a sostituire.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...