Cento anni fa “l’ultimo anno di guerra” – Correva il giorno 23 febbraio 1918

Da Cernobbio al fronte

Soldati che partono ed in suffragio di un caduto
«In questi giorni sono partiti i soldati che tempo erano tra noi di guarigione. La popolazione ha rivolto loro festosi saluti. Lunedì mattina alle ore 8:00 verranno celebrate in Chiesa parrocchiale ufficiature di suffragio per il soldato Gatti Antonio caduto sul campo di battaglia».

A Cernobbio

Ringraziamenti per l’asilo di Piazza Santo Stefano
«Delle L. 181,50 elargite all’Asilo Infantile, quale assegno sul ricavo della recita di beneficenza, l’amministrazione nel mentre porge i più doverosi ringraziamenti alle organizzatrici della benefica gesta signora Lina Travella e signorina Regina Mondelli ed alle brave giovinette che vi hanno concorso, sente anche il dovere di esternare la ricoscenza sua per il benefico aiuto recato a questo Asilo dalla popolazione».

La guerra c’è ma la vita continua

Gondola che affonda

«Durante il furioso temporale scatenatosi domenica notte, una gongola carica di legna appartenente ad un certo Molinari di Nesso, ormeggiata alla foce del Garovo, venne invasa dalle onde ed è quasi totalmente affondata. Non andò a picco per buona sorte, grazie la salda legatura che ne vincolava la prua alla riva. Il carico in parte andò perduto, in pate potè essere recuperato».

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...