Nuovo terminale ferroviario a Como? Ma la Svizzera si è impegnata per uno a Milano

Veduta del centro intermodale dell'HUPAC a Gallarate

Veduta del centro intermodale dell’HUPAC a Gallarate

In questi ultimi mesi quando si parla di infrastrutture e progetti tra Italia e Svizzera sovente si fa riferimento agli accordi sottoscritti dalle due nazioni lo scorso 19 dicembre nei settori dell’energia, delle infrastrutture e dei trasporti. Si tratta di due memorandum of understanding firmati a Berna dal ministro dello Sviluppo economico, delle Infrastrutture e dei Trasporti, Corrado Passera, e dalla consigliera federale dell’Ambiente, dei Trasporti, dell’Energia della Confederazione Svizzera, Doris Leuthard.   Continua a leggere

Annunci