Regione Lombardia: nessun nuovo interporto lungo la Chiasso-Monza

Binari verso Como

Binari verso Como

Giovedì pomeriggio in commissione Infrastrutture e Trasporti del Consiglio l’assessore regionale Del Tenno, rispondendo ad un’ interrogazione presentata dal consigliere regionale Luca Gaffuri in merito ai lavori lungo la Chiasso – Monza, sull’asse ferroviario del Gottardo, ha annunciato che verrà effettuato un intervento di miglioramento della linea, in particolare all’altezza delle gallerie di Monteolimpino 2 e Cucciago, mentre per il quadruplicamento si calcolano tempi lunghi. L’esponente del Pd intervenuto nella discussione ha dichiarato la propria preoccupazione per la sostenibilità dell’infrastruttura in previsione dell’apertura al traffico dell’Alptransit in Svizzera nel 2015, visto che “ad oggi negli orari di punta si presenta l’odiosa problematica del traffico ad imbuto, dovuta alla complementare percorrenza della tratta per il trasporto di persone e di merci. RFI, intervenuta nella scorsa seduta di commissione, ha sottolineato la volontà di superare il problema del trasporto merci concentrandolo nelle ore notturne.” Un’opzione che per Gaffuri non è credibile “in quanto le esigenze del mercato impongono che il trasporto delle merci sia fatto durante tutto l’arco della giornata.” Continua a leggere

Strada e ferrovia non sono contrapposti

tunnel-stradale-san-gottardo

In Canton Ticino prosegue la discussione politica iniziata attorno al tema del risanamento della galleria autostradale del San Gottardo. Sulla vicenda è intervenuto con un interessante commento Michele Rossi, Delegato delle relazioni esterne delle associazioni economiche del Cantone, che riportiamo Continua a leggere

FFS Cargo – DB Schenker Rail: posti di lavoro a rischio per un’offerta “sottocosto”?

DSC_0543Lorenzo Quadri, Consigliere nazionale della Lega dei Ticinesi, ha presentato un’interpellanza al Consiglio Federale sulla situazione che sta interessando FFS Cargo. Secondo l’On. Quadri, secondo quanto apparso sugli organi d’informazione, FFS Cargo avrebbe presentato a DB Schenker Rail un’offerta che i sindacati ritengono essere sottocosto. Continua a leggere

Alptransit: a dicembre i primi test su rotaia

Logo_AlptransitQuest’oggi segnaliamo due notizie che ci arrivano da oltre confine, battute questa mattina dall’agenzia telegrafica svizzera ATS. Innanzitutto che avanzano a passo sostenuto i lavori di AlpTranist, tanto alla galleria di base del San Gottardo, quanto a quella del Ceneri. Nella prima sarebbe stato installato oltre il 40% della tecnica ferroviaria, nella seconda è stato realizzato oltre il 60% dello scavo. La galleria del San Gottardo tra Erstfeld e Sedrun (lunghezza 20 chilometri) è già percorribile in entrambe le canne sui binari definitivi. Ora il cantiere si è spostato nella tratta Sedrun-Faido. Continua a leggere

Nuovo terminale ferroviario a Como? Ma la Svizzera si è impegnata per uno a Milano

Veduta del centro intermodale dell'HUPAC a Gallarate

Veduta del centro intermodale dell’HUPAC a Gallarate

In questi ultimi mesi quando si parla di infrastrutture e progetti tra Italia e Svizzera sovente si fa riferimento agli accordi sottoscritti dalle due nazioni lo scorso 19 dicembre nei settori dell’energia, delle infrastrutture e dei trasporti. Si tratta di due memorandum of understanding firmati a Berna dal ministro dello Sviluppo economico, delle Infrastrutture e dei Trasporti, Corrado Passera, e dalla consigliera federale dell’Ambiente, dei Trasporti, dell’Energia della Confederazione Svizzera, Doris Leuthard.   Continua a leggere

Le infrastrutture del futuro in Regione Lombardia: 6) La logistica

Treno merciUn’analisi strutturata della situazione attuale del settore logistico è fornita dal rapporto del 2011. Le infrastrutture portuali rappresentano oggi la via principale di importazione ed esportazione di merci, con il 57% del traffico internazionale in entrata e il 62% del traffico in uscita. Nel complesso, nel 2011 i 260 porti commerciali italiani hanno movimentato circa 478 Milioni di tonnellate di merci. Il traffico merci movimentato dal sistema ferroviario rappresenta circa il 9% della movimentazione interna delle merci, con un tasso di utilizzo della rete di circa 1 Mln di tonnelate-Km/Km (la media europea è 1,7). Caratteristica della movimentazione ferroviaria è la quasi totale assenza di traffico internazionale in transito nel nostro Paese. Continua a leggere

Linea Chiasso-Milano “osservata speciale” del Consiglio d’Europa

Settimanale 11/2013Pubblicato su “Il Settimanale della Diocesi di Como” nr. 11/2013

Il Consiglio d’Europa garante del rispetto della Convenzione Italo-Svizzera ovvero degli interventi ferroviari ormai non più procrastinabili lungo la tratta ferroviaria Chiasso-Como-Milano alla vigilia dell’entrata in funzioni dei Corridoi Ferroviari Alpini “Alptransit”. E’ questa l’ultima notizia, abbastanza clamorosa per le conseguenze non solo di diritto ma anche di natura economica che potrebbero comportare per lo Stato Italiano e per le casse di Regione Lombardia, diffusa la scorsa settimana dopo il pronunciamento della Corte Europa dei Diritti dell’Uomo Continua a leggere

E la piattaforma intermodale di Como finì al Consiglio Federale a Berna…

Interporto ferro gomma

Rendering relativo ad un progetto di Interporto ferro gomma del tutto simile a quello che potrebbe sorgere nel comasco o sul confine

L’On. Roberta Pantani Tettamanti, Consigliera nazionale a Berna per la Lega dei Ticinesi, ha presentato un’interpellanza al Consiglio Federale elvetico sul progetto di piattaforma intermodale nel comasco, al centro di un vivace dibattito ormai da tempo sulla sua opportunità (e sulla sua collocazione) in vista del completamento delle opere del sistema Alptransit. Continua a leggere