Diario di Guerra (1915-1918): Von Spee, un nome che non porta fortuna

graf_von_speeIl nome dell’ammiraglio-conte Von Spee ricorre in entrambe le guerre mondiali, la prima e la seconda. Von Spee comanda nel ’14 due formidabili incrociatori corazzati, lo Scharnhorst e lo Gneisenau, che si trovano nell’Oceano Pacifico all’inizio del conflitto. Passate nell’Atlantico meridionale, le due navi fanno strage di mercantili inglesi. La caccia dura mesi finché nel dicembre 1914 l’ammiraglio inglese Sturdee riesce a prendere contatto. Presi in trappola, i due incrociatori vengono affondati. Venticinque anni dopo, Hitler dà il nome di Graf von Spee alla corazzata tascabile che dovrà autoaffondarsi nel porto di Montevideo, dove l’hanno chiusa gli inglesi. Un nome che non porta fortuna.